Palermo, è morto Gabriello Montemagno: il giornalista aveva 84 anni

Addio a Gabriello Montemagno. L’intellettuale è deceduto a Palermo, all’età di 84 anni come comunicato dalla propria famiglia.

L’uomo che era giornalista, scrittore e attore di teatro, ha collaborato con la Rai ed è stato redattore per oltre 25 anni del quotidiano L’Ora. Montemagno, originario di Caltagirone, era stato sia autore di libri che di testi e di prosa, a conferma dell’innata passione per la cultura.

Gianfranco Miccichè, presidente dell’Assemblea regionale siciliana, ha commentato così: “Con la scomparsa di Montemagno, se ne va un amico colto e brillante. Una persona di una cultura straordinaria la cui perdita la città di Palermo ne sentirà la mancanza. Ai familiari giunga il cordoglio mio personale e dell’Assemblea regionale siciliana”.

Il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, ha espresso il suo cordoglio. “È con grande tristezza che stamattina ho appreso della scomparsa di Gabriello Montemagno. Se ne va un giornalista, scrittore, uomo di teatro e, soprattutto, un grande intellettuale. A lui sono legati ricordi indelebili delle iniziative sulla cultura all’Università di Palermo. Ai suoi familiari rivolgo il mio cordoglio e la mia vicinanza”, conclude.

ELEZIONI POLITICHE, TRIONFO DELLA MELONI: FDI AL 26,4%. PD SOTTO IL 20% /LIVE

POLITICHE, TUTTI I DATI DELL’AFFLUENZA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI