Palermo, esenzione Tosap per le farmacie che aderiscono al piano vaccinale

Esenzione Tosap e priorità nelle pratiche per le farmacie che aderiscono al piano vaccinale. É quanto prevede una ordinanza del sindaco di Palermo Leoluca Orlando come incentivazione delle adesioni al piano vaccinale da parte delle farmacie e supporto alle somministrazioni. Il provvedimento, in pubblicazione, sarà valido fino a cessata esigenza.

“L’ordinanza – riferisce l’amministrazione – prevede che gli uffici del servizio per la concessione del suolo pubblico e quelli del servizio mobilità dovranno dare priorità alle pratiche giunte dalle farmacie che aderiscono al piano vaccinale, che inoltre saranno esentate dal pagamento della tassa di occupazione del suolo pubblico in caso di richiesta di spazi esterni per la somministrazione dei vaccini in sicurezza”.

“I farmacisti, per ottenere questa esenzione, dovranno produrre unitamente all’istanza di concessione del suolo il modulo di adesione al programma vaccinale, compilato e sottoscritto e inviato ai destinatari firmatari dell’Accordo Quadro Nazionale, dichiarando l’uso per cui viene richiesto lo spazio esterno”.

IL MONITORAGGIO ISS: TANTE REGIONI VERSO IL GIALLO, SICILIA ARANCIONE

PONTE CORLEONE: ASSEGNATA LA PROGETTAZIONE

PALERMO ZONA ROSSA PER PRUDENZA. RIAPERTURE? LA SICILIA DOVRÀ ATTENDERE

OPEN WEEKEND ANCHE PER OVER 80 E FRAGILI OVER 60

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI