Palazzo - Aquile - Palermo

Palermo, firmato il contratto integrativo 2019-2021 dei dipendenti del Comune

È stato firmato, in via definitiva, il contratto integrativo 2019/2021 dei dipendenti del comune di Palermo. Si sbloccano 2400 progressioni per i lavoratori.

“Si tratta di un’ottima notizia per i lavoratori – dicono Mario Basile (Cisl Fp), Lillo Sanfratello (Cgil Fp), Ilioneo Martinez (Uil Fpl) e Nicolò Scaglione (Csa-Cisal) – che consente di sbloccare anche le progressioni economiche”

Entro venerdì verranno pubblicate le graduatorie con progressioni a valere dal primo gennaio di quest’anno. “Adesso bisogna proseguire nel confronto con l’Amministrazione comunale per il prossimo contratto”.

RAGAZZA SCOMPARSA SUL TRAGHETTO GENOVA-PALERMO, NESSUN DUBBIO PER I PM: È SUICIDIO

ITA, SCHIFANI: “PIÙ VOLI DOPO LE NOSTRE PROTESTE MA TRE GIORNI NON RISOLVONO I PROBLEMI”

MADONIE, OPERAZIONE ANTIBRACCONAGGIO. PAGANA: “FENOMENO INTOLLERABILE”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI