Palermo, grande successo per l’unica tappa in Italia del Red Bull Unlocked

Grandissimo successo per la tappa italiana del Red Bull Unlocked, evento internazionale che sta toccando 20 città, da Amsterdam fino a Manchester e da Parigi sino a Melbourne. Le due serate a Palermo – il 25 e 26 ottobre – hanno registrato il sold out, con tantissime persone provenienti da tutta la provincia che hanno affollato il nuovo Cruise Terminal del porto.

L’evento ha ospitato tre notissimi locali nazionali (Papeete, Hierbas e il Plastic di Milano) e tanti locali top della città tra cui Blame, Circus, Disco Country Club, Exit, Finch Lounge, I corrieri, L’ombelico del mondo, Mob Disco Theatre, Sartoria, Spina e Taverna Azzurra.

Sono tante le attività che si possono svolgere, tra le quali un giro sull’altalena ‘panoramica’ posizionata sulla terrazza del Cruise Terminal, ma anche calcio balilla e ping-pong. Caratteristici anche gli stand di street food siciliano posizionati nello spiazzale antistante al Terminal.

Il Red Bull Unlocked è però anche un vero e proprio festival musicale, con tantissimi artisti coinvolti come Damianito, Daniele Travali, Lele Blade, Night Skinny, Young Miles, Alexander Rya, Ivreatronic, Merk & Kremont, Sgamo, Vltra e Whitemary. Presente nella prima serata, quella del 25 ottobre, anche Myss Keta.

Vincenzo Grasso, presidente Silb (discoteche e sale da ballo) Confcommercio Palermo, dice: “Per noi è un onore perché Red Bull ha scelto la città di Palermo come unica tappa italiana. Si tratta di un evento articolato, che si sviluppa su vari livelli, coinvolgendo tante attività. Il successo sta nel lavoro di squadra tra la nostra produzione e il mondo Red Bull. Un grande plauso va all’Amministrazione, alle Forze dell’Ordine e alle istituzioni perché dal primo momento hanno sposato quest’iniziativa, dando un grande supporto. Per Palermo e l’Italia questo evento rappresenta un momento importante, dopo anni duri della pandemia; è un segnale di rinascita e crescita. Siamo davvero contenti e onorati”.

MARSALA, PASTICCIERE PALERMITANO TROVATO MORTO NELLA SUA AUTO: AVEVA 35 ANNI

MAFIA, ARRESTATE 19 PERSONE TRA PALERMO, BARI E TARANTO: C’È ANCHE CANONICO DEL FOGGIA

BLITZ ANTIMAFIA CONTRO IL CLAN LAUDANI NEL CATANESE: 21 ARRESTI CON OLTRE 200 CARABINIERI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI