Palermo, il sindaco Orlando nomina due nuovi mobility manager del Comune

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, su proposta dell’assessore alla Mobilità, Giusto Catania, ha nominato due nuove figure per garantire una migliore mobilità negli spostamenti urbani: il mobility manager d’area e il mobility manager aziendale. Si tratta rispettivamente dell’Ing. Mario Scotto e dell’Ing. Roberto Biondo.

Entrambi funzionari, in servizio presso l’ufficio mobilità, avranno compiti importanti. Mario Scotto svolgerà la funzione di raccordo tra i mobility manager di tutte le aziende della città al fine di coordinare spostamenti. Roberto Biondo, invece, curerà le azioni per promuovere un approccio sostenibile per la mobilità casa/lavoro dei dipendenti comunali, finalizzata alla riduzione del trasporto privato.

“La figura del mobility manager – ha commentato Leoluca Orlando – è importante nelle aziende come nelle istituzioni pubbliche ed ormai rappresenta una figura necessaria per pianificare la mobilità urbana evitando sovrapposizioni di flussi di traffico. I due tecnici nominati sono due funzionari qualificati che, certamente, risponderanno positivamente alla fiducia dell’amministrazione comunale”

“I due tecnici – sottolinea invece Giusto Catania – avranno il compito di redigere un piano di intervento, aggiornando i piani e le attività svolte dai precedenti mobility manager, nel frattempo andati in pensione. Inoltre una delle attività specifiche sarà proiettata al coinvolgimento delle istituzioni scolastiche della città, anche favorendo la nomina di mobility manager scolastici”.

IMPUGNATIVA DEL CDM, IL COMMENTO DELL’ASSESSORE CORDARO

TRE LEGGI REGIONALI IMPUGNATE DA ROMA

MAXI BLITZ NEL NISSENO: ARRESTATE OLTRE 50 PERSONE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI