Palermo, il titolare sventa una rapina armata al pub Maracanà insieme ai figli: un ferito

Sventata una rapina al locale Maracanà di Palermo. Il tentativo di furto è avvenuto la notte scorsa, in via Imperatore Federico, per mano di quattro persone.

E’ stato il titolare dell’esercizio commerciale a mettere in fuga i malviventi insieme ai figli, tutti armati con bottiglie e spranghe. Ci sono riusciti, ma uno dei figli è stato ferito.

Uno dei malviventi era infatti armato di pistola e ha colpito uno dei proprietari con il calcio della pistola: ha riportato una ferita alla testa ed è stato condotto in ospedale. Indaga la polizia.

PONTE SULLO STRETTO, SALVINI: “OPERA STORICA”. LEGAMBIENTE: “BASTA INUTILI RETORICHE”

BIANCAVILLA, DRAMMA IN OSPEDALE: UN UOMO DI 42 ANNI SI LANCIA NEL VUOTO

CORRUZIONE, DUE PERSONE ARRESTATE ALLA PROTEZIONE CIVILE REGIONALE / NOMI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI