Aeroporto di Punta Raisi, nel 2019 è aumentato dell'8% il numero dei passeggeri

Palermo, in aeroporto con un ovulo di eroina nello stomaco: arrestata una donna

Una donna di nazionalità ungherese è stata arrestata dopo essere arrivata all’aeroporto Falcone e Borsellino (Punta Raisi – Palermo): la donna si era infatti imbarcata verso la Sicilia con un ovulo da 100 grammi di eroina nello stomaco.

La donna arrivava dal Belgio, dopo una sosta ad Amsterdam, ma non appena è atterrata nell’aeroporto ha insospettito i funzionari dell’Agenzia dogane e monopoli e la Guardia di Finanza che l’hanno fermata.

La donna è stata condotta in ospedale a Partinico per gli esami che hanno confermato l’ingerimento di un ovulo di oltre 10 centimetri pieno di droga. La trafficante è stata arrestata e portata al carcere Pagliarelli di Palermo, la droga è stata sequestrata.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI