fabio-cantarella
Fabio Cantarella.

Palermo in C, Cantarella (Lega): “Serve una svolta, la soluzione? L’azionariato popolare”

“Ci risiamo, dopo il Catania adesso tocca al Palermo e ai suoi tifosi pagare il prezzo carissimo delle scelte di imprenditori più attaccati al profitto che ai colori della squadra. Serve una svolta nel settore e credo che l’azionariato popolare possa essere un sentiero da battere”.

Così il responsabile enti locali della Lega in Sicilia e assessore nel capoluogo etneo Fabio Cantarella.

L’esponente leghista lancia poi un appello al sottosegretario allo Sport Giancarlo Giorgetti: “Nella passata legislatura il sottosegretario aveva presentato un disegno di legge per introdurre l’azionariato popolare e più recentemente ricevendo delegazioni di tifosi aveva aperto a questa soluzione impegnandosi a studiare le carte. Credo sia giunto il momento di puntare decisamente su questa proposta che mira a restituire le nostre squadre ai tifosi anche e soprattutto per quanto riguarda la delicata gestione economica”, ha concluso Cantarella.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI