Palermo, in centinaia al corteo per ‘difendere’ il Reddito di Cittadinanza

Centinaia di disoccupate e disoccupati in piazza oggi a Palermo contro l’abolizione del Reddito di Cittadinanza. Lo striscione che apre il corteo recita “Lavoro immediato o il reddito non si tocca”.

I manifestanti sono partiti da piazza Marina, per risalire corso Vittorio Emanuele e giungere in piazza Indipendenza, dove rimangono in presidio per tutta la mattinata, davanti alla sede della presidenza della Regione Siciliana. In programma anche un incontro con un rappresentante del governo regionale.

A Palermo i percettori del sussidio sono circa 60 mila e in Sicilia quasi 230 mila.

PALERMO, RAPINA A UN FURGONE DI TABACCHI: DUE PERSONE ARRESTATE DALLA POLIZIA

UCCISO A CALTANISSETTA DURANTE UNA LITE PER GELOSIA: CINQUE PERSONE ARRESTATE

MAFIA A CATANIA, AZZERATO IL CLAN DEI CURSOTI MILANESI: ESEGUITE 24 MISURE CAUTELARI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI