Palermo, Lagalla: “Ci vorrà ancora tempo, ma la giunta si insedierà entro il 14 luglio”

“Anche se per norma gli assessori della giunta devono essere nominati entro dieci giorni dall’insediamento del Consiglio comunale, conto comunque di chiudere la questione entro il festino”.

Sono le parole di Roberto Lagalla a margine della conferenza di presentazione del ‘SeeSicily Gazzetta Sports Days’, a Palazzo d’Orleans. “Ci vorrà ancora tempo per il Consiglio comunale – prosegue -, ma per la giunta il 14 luglio è la data limite”.

Il primo cittadino si è espresso anche sull’emergenza rifiuti. “Per contrastala stiamo verificando con Rap e Reset la possibilità di adottare nell’immediato nuovi modelli organizzativi, anche attraverso un maggiore coordinamento tra le due società”.

“Inoltre, nel breve o medio termine puntiamo a individuare gli strumenti per il potenziamento di quei mezzi e risorse umane che garantiscano modalità di raccolta efficaci: ci sono aree ostaggio dei rifiuti, in cui bisogna intervenire con maggiore urgenza”, conclude.

PALERMO, SPARA UN COLPO DI PISTOLA CONTRO UN GIOVANE E LO MANCA: INDAGA LA POLIZIA

BIMBO MORTO A SHARM EL SHEIKH, LO ZIO: “SULLA SALMA ALTRI ESAMI IN ITALIA DA MEDICI DI FIDUCIA”

RAID NO-VAX ALLA UIL SICILIA DI PALERMO, IMBRATTATA LA SEDE: “SINDACATI SERVI DEL GOVERNO”

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI