Palermo, 424 loculi temporanei al cimitero dei Rotoli: Orlando firma l’ordinanza

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha firmato un’ordinanza che consentirà di realizzare 424 loculi temporanei al cimitero di Santa Maria dei Rotoli. L’atto è il risultato delle decisioni assunte dalla Cabina di regia voluta dal sindaco nell’ambito delle iniziative messe in campo per fronteggiare l’emergenza cimiteriale in città.

Quella dei cimiteri è un’emergenza che non ha bisogno di commissari, ma di risorse e strumenti che abbiamo chiesto con forza al Governo nazionale – commenta Orlando –. Nel frattempo facciamo quanto è nelle nostre possibilità per dare risposte a tante famiglie che attendono di poter dare degna sepoltura ai propri cari”.

Si tratta di collocare 424 loculi che consentiranno di dimezzare il numero di salme in deposito – spiega l’Assessore ai Cimiteri Toni Sala – anche in assenza del piano triennale delle opere pubbliche. Il Rup ha stimato in quattro mesi i tempi tecnici per l’affidamento, l’esecuzione e il collaudo dei lavori, ci auguriamo che questa, insieme alle altre iniziative intraprese, ci consenta di tornare al più presto alla normalità”.

I loculi temporanei saranno posizionati nei viali di Santa Maria e di Santissima Trinità e hanno già ottenuto il parere igienico sanitario favorevole in sede di conferenza di servizi.

ACCORDO ALMAVIVA, VARRICA (M5S): “NON C’È DA ESULTARE”

SVOLTA NELLA VERTENZA ALMAVIVA: TROVATA L’INTESA PER IL TRANSITO DEI LAVORATORI IN COVISIAN

INCHIESTA SUI BILANCI, ORLANDO: “DIMISSIONI? RIPETA LA DOMANDA GRAZIE…”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI