Mondello

Palermo, Pasqua blindata: il sindaco chiude ai pedoni Favorita, spiagge e Foro Italico

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha pubblicato una nuova ordinanza per blindare ulteriormente la Pasqua. Le restrizioni sono valide da sabato 3 a lunedì 5 aprile e vanno ad aggiungersi a quelle già previste dalla normativa nazionale che prevede per quei giorni la zona rossa in tutta Italia.

Il provvedimento del sindaco prevede il divieto di accesso pedonale a 3 aree della città tradizionalmente meta di gita nei giorni della Pasqua: all’interno del Parco della Favorita, fermo rimanendo il transito veicolare in attraversamento, in tutte le spiagge del litorale da Sferracavallo a Acqua dei Corsari e nel prato del Foro Italico dalla Cala a Villa Giulia sarà dunque vietato accedere a piedi.

Il provvedimento, si legge nel testo, “si rende necessario e urgente per evitare ogni forma di assembramento su area pubblica e violazioni degli obblighi di distanziamento sociali e di corretto utilizzo dei dispositivi di protezione”.

ARS, CLAMOROSO SFOGO DI MICCICHÉ

CLAMOROSO ALL’ARS, SCOPERTO UN POSITIVO

COVID, QUATTRO NUOVE ZONE ROSSE IN SICILIA DAL 27 MARZO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI