Ponte Corleone di Palermo, al via la progettazione delle bretelle laterali

Si muove qualcosa per il Ponte Corleone di Palermo. È stata avviata la progettazione della realizzazione delle bretelle laterali che dovrebbe essere ultimata entro febbraio 2022. Sono in fase di definizione, invece, le analisi avviate con il finanziamento ministeriale.

Adriano Varrica, deputato alla Camera del Movimento 5 Stelle, dice in merito: “Grazie ad un sinergico lavoro istituzionale, è finalmente partita l’attività di progettazione della realizzazione dei ponti laterali sul ponte Corleone. Nei prossimi due mesi si prevede di giungere al progetto che poi consentirà ad Anas di affidare i lavori. Parallelamente stiamo definendo le analisi sull’infrastruttura esistente che verranno ultimate entro la prima metà di dicembre. In questa maniera si potranno effettuare le valutazioni tecniche che spero possano rassicurare tutta la città e, a seguire delle quali, saremo nelle condizioni con Anas di progettare e avviare i lavori di messa in sicurezza che confido possano partire nel 2022”.

“Procediamo passo dopo passo – conclude Varrica – nel percorso avviato da quando nell’ottobre 2020 ho costituito il tavolo istituzionale con Comune, Provveditorato e Anas per trovare le soluzioni attese da decenni sul ponte Corleone”.

MALTEMPO, ALLERTA METEO GIALLA IN TUTTA LA SICILIA PER IL 3 DICEMBRE: RISCHIO TEMPORALI

CALTAGIRONE, AUSILIARIO RUBAVA I FARMACI DELL’OSPEDALE: AGLI ARRESTI DOMICILIARI UN 61ENNE

ENNA, ALLEVATORE UCCISO E POI DATO A FUOCO: ARRESTATE QUATTRO PERSONE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI