Palermo, Ponte Corleone sotto esame: c’è il rischio di una chiusura

Il Comune di Palermo, insieme all’Anas e alla Polizia Municipale, ha effettuato un’ispezione sul Ponte Corleone, uno dei punti nevralgici di viale Regione Siciliana. I tecnici hanno chiesto una settimana di tempo per un parere definitivo, ma c’è la possibilità di una chiusura.

La situazione del ponte, dopo il sopralluogo, sembra migliore del previsto, ma queste impressioni potrebbero non bastare a scongiurare una chiusura. Il Comune sta valutando il coinvolgimento di Anas, che ha partecipato al sopralluogo pur non essendo (al momento) coinvolta in prima linea.

Sulla Circonvallazione di Palermo sono già in corso dei lavori urgenti di consolidamento della copertura del Canale Mortillaro. La corsia centrale della strada, all’altezza di via Principe di Paternò in direzione Trapani, è stata chiusa per circa 200 metri e la durata dell’intervento dovrebbe durare ancora 3 settimane. È possibile, però, che si debba intervenire anche nell’altra corsia, in direzione Catania, con un eventuale prolungamento dei lavori, e quindi ancora disagi per gli automobilisti.

DALLA REGIONE UNA PIOGGIA DI FONDI

STABILIZZAZIONE DEI PRECARI IN SICILIA: C’È L’OK DELLA CONSULTA

VACCINO, RAZZA: “SERVE UNA FORTE SENSIBILIZZAZIONE”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI