vigili-fuoco

Palermo, ragazzo di 16 anni precipita in un pozzo: recuperato dai vigili del fuoco

Tragedia sfiorata in cortile Chiavelli a Palermo dove un ragazzo di 16 anni è caduto in un pozzo profondo circa 10 metri. Il giovane è stato recuperato da una squadra dei vigili del fuoco e trasportato in ospedale con escoriazioni su tutto il corpo: fortunatamente le sue condizioni non sarebbero gravi.

Il 16enne stava giocando a pallone ed è caduto nel pozzo mentre tentava di recuperare la palla: il pozzo era coperto da una soletta che sotto il peso del ragazzi ha ceduto. Le urla hanno richiamato le attenzioni degli amici che hanno lanciato l’allarme: i residenti della zona hanno inizialmente tentato di calare una corda, poi sono intervenuti i vigili del fuoco.

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 17 MARZO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 17 MARZO 2021

VACCINO, LA CAMPAGNA RALLENTA. E CI SONO LUNGHE CODE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI