Palermo, regolamento tributi posticipato e sanzioni sospese: ok del consiglio comunale

Il Consiglio Comunale di Palermo ha approvato due emendamenti (uno presentato da “Oso”, l’altro presentato da Italia Viva) con cui viene sospesa l’entrata in vigore del nuovo regolamento tributi, posticipandola almeno all’1 settembre e viene anche sospesa l’efficacia delle sanzioni per gli anni 2020 e 2021.

Inoltre (così come stabilito dall’emendamento presentato dal consigliere Forello) viene stabilito che il regolamento tributi non potrà comunque entrare in vigore fino a quando non terminerà lo stato di emergenza legato alla pandemia e la sospensione vale per tutte le categorie produttive e non solo per specifici codici Ateco.

OSO (Ugo Forello e Giulia Argiroffi) – “Ancora una volta, l’amministrazione ha presentato atti pasticciati che avrebbero rischiato di creare disuguaglianze e ulteriori dissidi sociali. La sospensione invece riporta equità e si aggancia al Dpcm, almeno fino a quando cesserà lo stato d’emergenza. Il consiglio comunale, grazie all’emendamento da noi presentato, è dovuto correre ai ripari con un’opera di sostanziale correzione, a dimostrazione dell’inadeguatezza di questa amministrazione”.

ITALIA VIVA – “Crediamo che sia un importante segnale verso le attività produttive della nostra città, dichiarano i consiglieri, evitando di inasprire le sanzioni previste dal regolamento in un periodo che ha colpito drammaticamente l’economia della nostra città. Un importante segnale anche di serietà e responsabilità da parte del consiglio comunale a seguito di giornate appesantite da attacchi verso il gruppo Italia Viva e contro l’istituzione del Consiglio Comunale che hanno certamente contribuito a un senso di sfiducia e distanza tra la cittadinanza e l’amministrazione. L’atto di oggi è la dimostrazione di come sia importante più che mai, in questo momento storico, mettere al centro i problemi reali della città”.

COVID, BRUSCA IMPENNATA DI CONTAGI A CATANIA: CASI RADDOPPIATI

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 21 APRILE 2021

VACCINI, DA GIOVEDI’ TORNA IN SICILIA L’OPEN WEEK END

VACCINAZIONI A RILENTO, SICILIA TERZ’ULTIMA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI