Palermo, rinvenuto il cadavere di un uomo vicino al Belvedere di Monte Pellegrino

È stato rinvenuto il cadavere di un uomo in un burrone nella zona del Belvedere di Monte Pellegrino, a Palermo. Si tratta di Andrea Capobianco 34 anni di Caltanissetta, identificato alcune ore dopo il ritrovamento.

Sul posto sono intervenute le volanti della polizia e le squadre del soccorso alpino e della polizia.

Si tratta del giovane scomparso da Caltanissetta, di cui si era occupato anche la trasmissione Chi l’ha visto?, le cui “tracce” del cellulare conducevano a Sferracavallo, borgo marinaro alle periferia di Palermo. Per questo motivo è stata intensificata la ricerca, per terra e per mare, in tutta la zona con il conseguente ritrovamento del cadavere.

Il corpo è già stato recuperato e trasferito in camera mortuaria.

COVID, I DATI DELLA SICILIA DEL 20 GENNAIO 2022

ENRICO LETTA: “MUSUMECI È AL CAPOLINEA”

GELA, SETTE SANITARI POSITIVI: CHIUDE LA TERAPIA INTENSIVA

MUSUMECI: “NON C’È ALCUNA CRISI DI GOVERNO, SI APRE UNA VERIFICA”

“ANCORA NESSUN RISTORO”, PROTESTANO GLI EDITORI SICILIANI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI