Palermo si ferma davanti all’albero Falcone: sospesa per un minuto la gara dei rosa

Ore 17.58: Palermo e l’Italia ricordano come ogni anno le vittime di Capaci. In via Notarbartolo sotto l’albero Falcone, si è svolta la commemorazione per non dimenticare chi ha perso la vita nella strage avvenuta 29 anni fa, 29 maggio 1992: Giovanni Falcone e Francesca Morvillo e degli uomini della scorta, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani.

Un momento composto per lanciare ancora una volta un messaggio di vita e civiltà: un momento per ricordare. E non dimenticare.

Quest’anno la commemorazione ha avuto anche una declinazione sportiva, durante Palermo – Avellino (primo turno nazionale dei playoff). All’orario della commemorazione, gioco fermo e minuto di silenzio allo stadio “Renzo Barbera” dove sono stati anche esposti i lenzuoli di Addiopizzo. “Capaci non dimentica”, Palermo non dimentica.

MATTARELLA: “LA MAFIA C’E’ ANCORA MA NON E’ INVINCIBILE”

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 23 MAGGIO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 23 MAGGIO 2021

IL DATO DELLE PROVINCE DEL 23 MAGGIO 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI