Palermo, spaccio di droga in casa alla Vucciria: arrestato pusher recidivo

Un giovane pusher (già noto alle Forze dell’Ordine e pregiudicato per droga) è stato arrestato per spaccio di droga all’interno di un’abitazione alla Vucciria, a Palermo: nel corso della perquisizione – che rientra nei servizi denominati “Alto Impatto” – sono stati anche sequestrati droga e denaro.

La perquisizione ha avuto successo grazie al fiuto di “King”, cane antidroga dell’Unità Cinofila dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico. King, dopo aver ispezionato l’intero appartamento, ha indugiato in camera da letto davanti a un grosso armadio: dietro l’armadio sono stati rinvenuti sacchetti di plastica contenenti crack ed hashish (in parte già suddivisi in dosi) per un peso complessivo di 50 grammi, 800,00 euro circa ed un foglio con annotate delle cifre.

Il giovane era già gravato da un DACUR del Questore (formale divieto di accesso nell’intera area del centro storico cittadino per precedenti episodi che lo avevano visto protagonista di intemperanze e risse).

TRAGEDIA A ERICE: UOMO MUORE DOPO UN MALORE IN ACQUA

COVID, BRUSAFERRO: “LA DISCESA DEI CONTAGI SI È FERMATA”

COVID, IN SICILIA PROROGATI I CONTRATTI DEI MEDICI

GRADIMENTO DEI SINDACI, PALERMO E CATANIA A PICCO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI