Palermo, tragico incidente con lo scooter: morto in ospedale un ragazzo di 25 anni

Un ragazzo di 25 anni, Gianluca Napoli, è morto ieri a Palermo a seguito di un incidente. Lo schianto risalirebbe a martedì sera, in viale Regione Siciliana nei pressi di Tommaso Natale, ma la dinamica è da chiarire: l’incidente non sarebbe stato rilevato dall’infortunistica.

Secondo una prima ricostruzione, il giovane – residente a Pallavicino – avrebbe perso il controllo del suo scooter (un Honda Sh) per evitare un animale che sarebbe sbucato all’improvviso sulla carreggiata.

Il ragazzo era stato trasportato dai soccorritori del 118 (allertati da da alcuni amici e altri automobilisti) all’ospedale Villa Sofia in gravi condizioni, ma nonostante i tentativi dei sanitari è deceduto dopo un giorno di ricovero a causa di un grave trauma cranico con edema cerebrale.

Sgomento in tutto il quartiere Pallavicino (dove la notizia si è sparsa in poche ore) e tantissimi messaggi di cordoglio e addio al giovane sul suo profilo Facebook: “Non ci posso credere che sei andato via. Ancora non riesco a farmene una ragione”, scrive uno. “Un’anima buona ,un ragazzo d’oro, speciale,unico arrivederci amico mio”, scrive un altro.

PALERMO, APPROVATO IL BILANCIO DI PREVISIONE MA SALTA IL MUTUO DEL TRAM

INCHIESTA SULLE REGIONALI DEL 2017: INDAGATO ANCHE CATENO DE LUCA

L’ITALIA TORNA “ROSSA”: PERMESSI E DIVIETI DAL 31 DICEMBRE AL 3 GENNAIO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI