Palazzo di Giustizia: Tribunale di Palermo

Palermo, tre mesi di carcere a un uomo di 61 anni sorpreso a fare il parcheggiatore abusivo

Il gip di Palermo, Nicola Aiello, ha condannato un uomo di 61 anni, G.L.P., a tre mesi di carcere e al pagamento di un’ammenda da mille euro perché sorpreso a fare il parcheggiatore abusivo.

I Carabinieri e la polizia di Stato lo avevano multato e denunciato più volte sia nella zona di via Cavour che in quella del Teatro Massimo mentre cercava di aiutare gli automobilisti a parcheggiare. Il giudice ha condannato l’uomo secondo quanto previsto dal Codice della strada.

I legali dell’imputato, Daniele Piscitello e Marianna Raccuglia, hanno già annunciato che impugneranno la sentenza.

BANCAROTTA, INTERDIZIONE PER 6 MEMBRI DEL CDA DI UNA SOCIETÀ DI RIFIUTI NEL NISSENO

“ERA PROTETTO DA COSA NOSTRA”: CONFISCATI BENI PER 150 MILIONI DI EURO AL ‘RE’ DEI SUPERMERCATI

COVID IN SICILIA, IN CALO CONTAGI E OSPEDALIZZAZIONI: IL BOLLETTINO SETTIMANALE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI