Palermo, trovano cocaina, hashish e una pistola: quattro arresti nel quartiere Zen

Dei controlli nel quartiere Zen di Palermo hanno permesso ai carabinieri di arrestare 4 persone. Ma non solo. Sequestrati anche 100 grammi di sostanza stupefacente, un’arma clandestina e 500 euro.

Gli agenti avevano effettuato dei controlli per bloccare lo smercio di droga nel quartiere e nel corso delle attività è stato arrestato un 20enne che nascondeva in casa propria una pistola (una Beretta calibro 21) con matricola abrasa; 60 dosi circa tra cocaina, hashish e marijuana e oltre 500 euro frutto di attività illecite.

Sull’arma si indaga per vedere se è collegata ad altri atti criminali. Attraverso dei posti di blocco, inoltre, sono stati fermati anche tre giovani in possesso di 50 grammi (complessivi) di sostanza stupefacente nascosti all’interno del loro veicolo. Per tutti e tre scatta l’arresto per possesso ai fini di spaccio.

CONGRESSO CISL, CARFAGNA: “IN ARRIVO 3,5 MILIARDI PER LE INFRASTRUTTURE IN SICILIA”

PALERMO, FRODE AD ASSICURAZIONI CON FALSI INCIDENTI: OTTO FERMI E 23 INDAGATI

LAVORO, ALLARME DELLA CISL SICILIA: “NUOVE ASSUNZIONI CROLLATE DEL 40%. C’È INCERTEZZA”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI