carabinieri

Palermo, uomo trovato morto in spiaggia a Sant’Elia: indagini in corso, identificato il corpo

Macabra scoperta sulla spiaggia di Sant’Elia sul litorale palermitano, dove è stato rinvenuto il cadavere di un uomo. L’avvistamento è avvenuto intorno alle ore 11 e dopo alcune ore ne è stata scoperta l’identità: si tratta di Emanuele Monachello, 54 anni, di Villabate.

Il corpo senza vita dell’uomo (ritrovato con i vestiti indossati) è stato avvistato dal cliente di un bar che che si affaccia sul mare, avvistamento a cui poi è seguito l’inizio delle indagini da parte dei carabinieri, che stanno sentendo parenti e amici per comprendere cosa sia successo.

Il medico legale è stato chiamato per l’ispezione cadaverica, ma un’eventuale autopsia sarà disposta dalla Procura solo in base a quanto emerso in queste ore: sulla causa del decesso non si esclude alcuna ipotesi, compresi il malore o il suicidio.

 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI