Palermo, via il divieto di stazionamento e il divieto di vendita di alcolici dopo le 18

Stop ai divieti di stazionamento e al divieto di vendita di alcolici dopo le 18 a Palermo. Lo annuncia il Comune in una nota: i divieti restano validi fino al 16 maggio.

Nello specifico, in conseguenza del passaggio, lunedì, della Sicilia in zona gialla, scadranno le ordinanze sindacali relative a:

– divieto di vendita da asporto di alcolici di qualsiasi gradazione da parte di ogni attività commerciale (compresi i distributori automatici), vigente sino alle ore 24 su tutto il territorio comunale;

– di stazionamento e limitazione di accesso in alcune aree della città.

Si ricorda, inoltre, che ancora per la giornata di oggi (sabato 15 maggio) vige il divieto di accesso alle spiagge, che non sarà più in vigore a partire da domani (domenica 16 maggio) in considerazione dell’avvio della stagione balneare decisa dalla Regione.

Per la prossima settimana il sindaco Leoluca Orlando si riserva di adottare tutti i provvedimenti necessari per il contenimento della pandemia, d’intesa con il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza.

“L’allentamento delle restrizioni non deve farci abbassare il livello di guardia – ha dichiarato il sindaco Orlando -. Il passaggio in zona gialla della Sicilia è un’ottima notizia, ma occorre prudenza e il mantenimento da parte di tutti delle comuni abitudini che ci siamo dati in questi mesi: distanziamento, mascherina e frequente igienizzazione delle mani. Urgente intensificare le vaccinazioni che sono la via maestra per uscire dal tunnel della pandemia che ha mietuto tante vittime e messo in gravi difficoltà le attività economiche”.

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 15 MAGGIO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 15 MAGGIO 2021

VACCINI: NUOVO RECORD IN SICILIA, NIENTE PIU’ “OPEN DAY” PFIZER E MODERNA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI