Panormedil: “Bene adesione Ance Palermo a protocollo d’intesa per la legalità”

Il presidente della Panormedil, Mario Puglisi, e il vice presidente, Piero Ceraulo, commentano in una nota congiunta il protocollo d’intesa per la legalità e la prevenzione di infiltrazioni mafiose, che è stato sottoscritto dal ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e dal presidente di Ance, Gabriele Buia, e al quale ha aderito anche Ance Palermo.

“Il protocollo rappresenta certamente uno strumento essenziale ed efficace per garantire la trasparenza in un settore, come quello edile, fortemente inficiato dalla presente di criminalità – affermano – . Da sempre come Panormedil siamo impegnati su questo fronte e più che mai in questo momento di crescita esponenziale di lavoro legata al super bonus occorre non abbassare la guardia ma anzi effettuare controlli ancora più stringenti”.

“E infatti come Cpt – continuano – abbiamo potenziato la squadra dei nostri tecnici che quotidianamente vanno in giro nei vari cantieri, che usufruiscono delle misure del centodieci per cento, per verificare la corretta regolarità dei ponteggi montati, dei contratti dei lavoratori e sul rispetto delle condizioni di sicurezza e questi ci permette un primo screening importante per fare una cernita delle imprese sane e quelle che invece non lo sono. Saremo sempre vigili e daremo sempre il nostro contributo per la garantire legalità soprattutto anche in vista dei cantieri pubblici previsti nel Pnrr”.

COVID IN SICILIA, MULTE E DENUNCE PER OTTO FARMACIE E QUATTRO LABORATORI DI ANALISI

AMMINISTRATIVE, IL CENTROSINISTRA PUNTA SU FRANCO MICELI PER LA CORSA A SINDACO DI PALERMO

UCRAINA, MUSUMECI: “IN SICILIA IL TURISMO RUSSO ERA IN CRESCITA, MA ORA ARRIVANO DISDETTE”

 

 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI