Pantelleria, una scienziata di 33 anni muore mentre stava facendo un’immersione

Tragedia a Pantelleria. Una scienziata esperta di biologia molecolare e genetica, Alma Dal Co, 33 anni, veneziana, è morta mentre stava facendo un’immersione nello specchio di mare nella zona di Scauri.

Per chiarire le cause della morte la Procura di Marsala ha disposto l’autopsia sul corpo della vittima. I genitori della donna hanno una villa sull’isola e lei, appassionata di immersioni e di pesca sub, trascorreva lunghi periodi a Pantelleria.

La donna era uscita in barca con un amico, un sub esperto. Dopo essersi tuffata in mare, qualcosa sarebbe andato storto. L’amico, che si era immerso con lei, non l’ha più vista ed ha così iniziato una disperata ricerca, fino a quando non ha notato il corpo adagiato sul fondale. L’ha riportata sulla barca ed ha tentato di rianimarla, ma non c’è stato nulla da fare.

ECCO LA GIUNTA SCHIFANI: DENTRO PAGANA E SCARPINATO, FUORI SAVARINO E ASSENZA

MESSINA, PRESI DUE TRAFFICANTI DI COCAINA E HASHISH SULLO STRETTO: CIRCA 10KG DI SOSTANZE

PALERMO, ESPLOSIONE AL BISCOTTIFICIO FROLSI DI VIA CALCANTE: 5 FERITI, 3 IN CODICE ROSSO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI