Partinico, giovane calciatore morto in un incidente stradale: aveva 21 anni

Salvatore Palazzolo, 21enne di Partinico, calciatore nelle categorie minori siciliane, è morto nella tarda serata di sabato 30 novembre in un incidente stradale. Lo schianto è avvenuto in via Giacomo Matteotti, a Partinico.

Vani i tentativi dei soccorritori: i sanitari del 118 l’hanno trasportato in ospedale dove però “Toti” (come lo chiamavano gli amici) è deceduto poco dopo l’arrivo. Il giovane avrebbe battuto violentemente la testa dopo aver perso il controllo della moto.

In segno di lutto per la sua morte, la sfida fra Nissa e Partinicaudace (squadra in cui ha giocato per anni) in programma oggi a Caltanissetta è stata annullata. Rabbia e sgomento per la Partinicaudace, che si dice “esterrefatta per la tragedia”, mentre la Nissa FC ha prontamente espresso solidarietà e le condoglianze alla società e ai familiari, confermando che la sfida in programma oggi pomeriggio allo stadio Tomaselli, a partire dalle 17,30, verrà rinviata a data da destinarsi.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI