Processo "Patto & Affari", sette condanne e molte assoluzioni

Patti: avvocato assolto dall’accusa di stalking, aveva passato 6 mesi in carcere

Il Giudice monocratico del Tribunale di Patti ha assolto con formula piena un avvocato accusato di stalking ai danni della ex moglie. L’uomo aveva dovuto passare sei mesi in carcere prima di riacquistare la libertà, con due pronunce favorevoli della Corte di Cassazione, una di accoglimento del ricorso della difesa, l’altra di rigetto del ricorso del Pm.

“Siamo sempre stati convinti della innocenza del nostro assistito – ha dichiarato l’avvocato difensore Nino Favazzo – e la sentenza di assoluzione ne è la conferma. Certo, niente potrà restituire al collega ingiustamente accusato il tempo sottrattogli con la ingiusta carcerazione di sei mesi ma la assoluzione lo ripaga, almeno in parte, dalle sofferenze e dalle umiliazioni subite. Mi auguro che su questa triste e dolorosa vicenda possa oggi calare definitivamente il sipario e che il tempo a venire riesca a rimarginare ogni ferita”.

ORLANDO CHIUDE LE SCUOLE: POLEMICA CON LA REGIONE

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 12 NOVEMBRE

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 12 NOVEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI