partito democratico alla deriva

PD Sicilia, la commissione nazionale di garanzia blocca i congressi provinciali

Situazione sempre più tesa nel Partito Democratico in Sicilia. La Commissione nazionale di garanzia del Partito ha sospeso le procedure in corso in vista di 5 congressi provinciali di partito (Catania, Caltanissetta, Palermo, Agrigento e Trapani), procedure avviate nonostante la commissione regionale presieduta da Fausto Raciti avesse fatto slittare ufficialmente i congressi locali a dopo il 21 dicembre. Un provvedimento che sembra accogliere la linea del fronte “renziano” ma che rischia di spaccare ulteriormente il Partito.

Questa la nota firmata dal Presidente della Commissione Roberto Montanari e diramata dopo una riunione d’urgenza della commissione: “La Commissione nazionale di Garanzia, riunitasi in via telematica in data 1 dicembre 2018 – si legge nella  determina – esaminata la richiesta del Segretario Organizzativo nazionale, On. Gianni Dal Moro, DELIBERA la sospensione immediata delle procedure relative ai Congressi provinciali della Sicilia e l’esame dei relativi ricorsi pervenuti a questa Commissione nelle ultime ore, per consentire al Responsabile Organizzativo nazionale di ristabilire un percorso congressuale condiviso”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI