Pesca, al via una bando della Regione per la promozione dei prodotti ittici

Un bando che destina complessivamente 500 mila euro alle aziende siciliane della pesca per progetti finalizzati alla valorizzazione commerciale dei prodotti ittici siciliani“. Ad annunciare la imminente pubblicazione dell’avviso per manifestazioni d’interesse relative alle selezione di proposte progettuali è l’assessore regionale all’Agricoltura, allo sviluppo rurale e alla pesca mediterranea, Toni Scilla

La misura punta a sostenere piccole e medie imprese (che potranno ricevere un contributo per un importo massimo di 30 mila euro per progetto) che promuovono e incentivano la competitività del settore ittico, per la ricerca di nuovi mercati e la promozione di prodotti di qualità.

Il Governo Musumeci  – dice l’assessore Scilla – interviene con aiuti concreti allo scopo di creare un paracadute utile ad ammorbidire il duro impatto causato dal momento estremamente emergenziale che sta sconvolgendo il settore della pesca, momento che rischia di minare posti di lavoro e una attività tradizionale che ha fatto la storia della nostra Isola”.

Il bando sarà disponibile da giorno 22 giugno sul portale web della Regione Siciliana. Le domande potranno essere presentate entro e non oltre le ore 12:00 del 20 luglio 2022 e la pubblicazione dell’esito avverrà il 31 luglio 2022.

PALERMO, PRIMO ATTO PUBBLICO DEL SINDACO LAGALLA: CORONA DI FIORI PER LE VITTIME DI MAFIA

SCHIACCIATO DAL TRATTORE NEL MESSINESE: MUORE UN IMPRENDITORE DI 65 ANNI

OMICIDIO ELENA: MARTINA PATTI ERA LUCIDA PER IL GIP. “L’HO UCCISA GIRATA, NON VOLEVO GUARDARE”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI