Pesca del rossetto e del cicirello: la Sicilia ottiene la proroga dal Ministero

Il Ministero delle Politiche Agricole ha prorogato la pesca artigianale del rossetto e del cicirello in Sicilia. Ne dà notizia l’assessore regionale per la pesca Mediterranea, Edy Bandiera.

“Traguardo importante per la marineria e la pesca siciliana – ha commentato Edy Bandiera -. Vietata a partire dal 2010, nel marzo 2018 ottenemmo l’autorizzazione di tale pesca in via sperimentale. Oggi, scaduta la sperimentazione, abbiamo chiesto ed ottenuto che ci venisse concessa la proroga, vedendo così riconosciuto il valore di questa tipologia di pesca artigianale in Sicilia”.

L’ autorizzazione della pesca è stata prorogata fino al 30 settembre 2022. Nello specifico la pesca del rossetto si svolgerà dal 1° gennaio al 30 aprile, mentre quella del cicirello dal 1 aprile al 30 ottobre.

Categorie
economia
Facebook

CORRELATI