Petralia Soprana, la più bella d’Italia: vittoria al Borgo dei Borghi

Petralia Soprana è il borgo più bello d’Italia. Festa grande per la cittadina delle Madonie, che ha vinto l’edizione 2018 del “Borgo dei Borghi” il concorso nazionale promosso dall’associazione “I Borghi più belli d’Italia” in collaborazione con la trasmissione di Rai3 “Alle falde del Kilimangiaro”, con oltre il 50% dei voti. Sul podio, quest’anno, anche Laziale Subiaco e il comune veneto di Mel, mentre a un passo dal podio si piazza Guardiagrele (Abruzzo).

Un premio che certifica ancora una volta le bellezze della Sicilia, visto che altri tre borghi siciliani avevano già vinto il premio nelle 5 precedenti edizioni: si tratta di Gangi (Pa), Montalbano Elicona (Me) Sambuca di Sicilia (Ag). Il grande riconoscimento è stato salutato con grandi festeggiamenti per tutta la notte, con la banda musicale e un grande brindisi nella piazza che ha anche dato i natali ai genitori del comico Antonio Albanese.

Emozionato e rivolto al futuro il commento del sindaco Pietro Macaluso: “Un riconoscimento meritato da una intera comunità e da tutte le Madonie. Ora tutta Italia sa che può venire a vistare un paese dove arte e cultura sono di casa. Ora bisogna pensare ad una strategia comune di valorizzazione, per creare perccorsi turistici e attrarre viaggiatori”.

Soddisfatto anche Salvatore Caltagirone, commissario dell’ente Parco delle Madonie: “Un successo merito dell’amministrazione comunale, dei comuni e dei cittadini madoniti che ne hanno sostenuto la candidatura e di quanti hanno permesso con il proprio voto che tutto ciò accadesse”.

Un commento arriva anche dal presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci: “Il riconoscimento di Petralia Soprana – piccola ma preziosa perla incastonata sulle Madonie – quale Borgo dei borghi per il 2019 è una bellissima notizia che, sono certo, riempie di orgoglio tutta la comunità siciliana, la conferma che ci sono bellezze uniche che vanno valorizzate. Abbiamo inserito già nella Legge di stabilità dello scorso anno un milione di euro a favore di quei Comuni che riescono a conquistare un primato in un contesto nazionale o internazionale. E’ un incoraggiamento, uno stimolo alle amministrazioni locali a fare sempre di più per promuovere i propri territori”.

FOTO FEDERICA RACCUGLIA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI