Piana degli Albanesi, dalla Regione 630 mila euro per il quartiere San Giovanni

Il governo Musumeci ha dato il via libera al finanziamento del primo stralcio del progetto per il ripristino delle opere di urbanizzazione e arredo urbano che interessano le pedonalizzazioni nel quartiere San Giovanni, a Piana degli Albanesi in provincia di Palermo.

Destinati oltre 630mila euro per la realizzazione di marciapiedi nelle zone sprovviste e per la messa in sicurezza e il rifacimento di quelli consumati dall’usura e dal tempo. 

Complessivamente i lavori, secondo il progetto redatto dal Comune, prevedono una spesa di circa 1,4 milioni circa, divisa in due stralci: il governo regionale ha finanziato intanto il primo stralcio funzionale dell’opera da 632mila euro.

“Tra gli obiettivi del governo regionale – evidenzia il presidente Nello Musumeci – c’è la riqualificazione dei centri urbani minori. E quartieri come quello di San Giovanni, a Piana, sono luoghi di aggregazione e di scambio al servizio delle comunità. Nello specifico, poi, il progetto finanziato punta a migliorare la circolazione pedonale, riportando gli spazi alla libera e sicura fruizione da parte dei cittadini”.

SALVINI: “A PALERMO UNO STANZIAMENTO PER LO SCANDALO CIMITERI”

SCUOLA, RINVIATA DI TRE GIORNI IN SICILIA LA RIAPERTURA

SCALA DEI TURCHI, DOPO LO SFREGIO CANCELLATE LE MACCHIE

PARTINICO, RUBATI 400 TAMPONI IN UN LABORATORIO DI ANALISI

 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI