Pippo Baudo nominato cavaliere di Gran Croce: “L’ultimo regalo di Mattarella”

Pippo Baudo è stato nominato cavaliere di Gran Croce all’Ordine del Merito della Repubblica Italiana dal Capo dello Stato Sergio Mattarella. La cerimonia è avvenuta giorno 21 settembre al Quirinale. 

Siamo molto amici da anni – dice Baudo in un’intervista per Adnkronos – . È l’ultimo grande regalo che mi ha fatto. È una onorificenza molto ambita, io sono il 301esimo in tutto il Paese. Un riconoscimento al proprio lavoro e alla propria professionalità. La cosa bella è che è arrivata a sorpresa, perché io non ci ho mai puntato, quindi quando ti arriva un simile regalo sei ancora più felice”.

A Mattarella ho testimoniato che lui è uno dei Presidenti più amati della storia della Repubblica, è sempre presente in tutte le circostanze e nella maniera migliore. Del resto – continua Baudo – lui è uno studioso, un costituzionalista di grande valore. Lo conosco da tempo e abbiamo ripercorso gli anni in cui facevamo politica insieme. Lui ha cominciato ad occuparsi di politica per sostituire il fratello Piersanti ucciso dalla mafia, e lo ha fatto sostenendo il carico di questo grande dolore”.

PEDOPORNOGRAFIA: 13 ARRESTI, INDAGINI PARTITE DA PALERMO

ARS, PD e M5S IN CORO: “AULA DESERTA, GOVERNO NAVIGA A VISTA”

APPROVATO IL DDL SULLA FORESTAZIONE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI