precari
precari

Precari, soddisfazione della Cisl: “Obiettivo raggiunto, ricadute positive per i cittadini”

“Finalmente una buona notizia per i precari storici della Regione. Al raggiungimento di questo obiettivo, il sindacato lavora da anni e, all’assessore Bernardette Grasso, sin dai primi giorni dopo il suo insediamento abbiamo fatto capire che non potevamo più perdere tempo. La stabilizzazione è un diritto che questi lavoratori si sono guadagnati sul campo lavorando come fossero già dipendenti della Pubblica amministrazione e, nella maggior parte dei casi, sono diventati indispensabili per il funzionamento della macchina amministrativa. Le ricadute positive si avranno anche nella qualità dei servizi offerti ai cittadini”.

A dirlo sono Paolo Montera, segretario generale della Cisl Fp Sicilia, e Fabrizio Lercara, segretario regionale della Cisl Fp Sicilia, che precisano: “Necessario ora più che mai portare a compimento anche il percorso per la riclassificazione e la riqualificazione di tutto il personale della Regione siciliana, così come avviato in sede di rinnovo del contratto dei regionali all’Aran Sicilia”.

“Passo dopo passo – concludono i sindacalisti – ci aspettiamo adesso che tutte le vertenze irrisolte dei lavoratori precari della pubblica amministrazione, dagli enti locali alla sanità, trovino una soluzione soddisfacente”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI