Silvana Saguto
Silvana Saguto

Processo Saguto, l’ex prefetto Caruso risponde a Fava: “Segnalai numerose criticità”

Botta e risposta fra Claudio Fava e l’ex prefetto Giuseppe Caruso, che ha replicato alle dichiarazioni rese a Caltanissetta dal presidente della commissione regionale Antimafia al processo che vede coinvolta Silvana Saguto. Fava ha infatti sostenuto in qualità di teste che davanti alla commissione Caruso non denunciò alcuna criticità, “semmai lamentò un atteggiamento un pò burocratico” rispetto alla gestione dei beni confiscati.

Caruso ha risposto così: “In effetti non ho parlato di criticità ma di forti e numerose criticità. E, responsabilmente, ho anche formulato le proposte per superarle. Alcune delle quali, anche a detta della Bindi, successivamente, sono state recepite dalla Commissione e proposte per emendare la legge”.

E aggiunge: “Se non avessi espresso forti critiche perchè la Commissione antimafia ritenne di venire a Palermo per manifestare piena solidarietà alla Saguto, attribuendo a me il disegno di ‘delegittimare la Magistratura’? Per verificare quanto dico è sufficiente leggere il resoconto delle mie audizioni in Antimafia e possibilmente ascoltare anche il tono di voce dei miei interlocutori in quella sede”.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI