Provenzano: “La vera sfida è ricostruire il rapporto con il popolo che si è perso”

Dice di parlare come studioso e militante ma non come ministro. In attesa del voto di fiducia del Parlamento, il neo ministro per il Sud, il siciliano Giuseppe Provenzano, dice senza mezzi termini che il rapporto con il popolo si è perso e che “la sfida, per la sinistra, è capire se da questa esperienza di governo si possa ricostruire questo rapporto”.

A Mestre, nel un dibattito nell’ambito del Festival della politica, Provenzano non fa mistero delle sue critiche al Pd relativamente alla gestione dell’ultimo periodo. “Si è detto che la sinistra aveva governato bene ma che la gente non aveva capito. Io penso invece che se perdi il rapporto con il popolo non puoi dire di aver governato bene. Il Pd ha perso la capacità di compiere le scelte. La sinistra significa uguaglianza nella libertà e questo vuol dire ancora qualcosa in un mondo in cui è apparsa una destra nuova, che ricorda quella che credevano sepolta dalla storia”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI