Provenzano (PD): “Grandi speranze in Chinnici e ci rivolgiamo anche agli indecisi”

Il vicesegretario nazionale del Pd, Peppe Provenzano, è intervenuto a margine della presentazione dei candidati a Camera e Senato per le prossime elezioni del 25 settembre esprimendo il suo parere sulle Regionali, ritenute “una partita più aperta che mai”.

“Rivolgiamo grandi speranze nella candidatura di Caterina Chinnici e i nostri interlocutori non sono solo gli elettori di centrosinistra, ma anche i tanti, troppi indecisi. Per convincerli servono proposte concrete su lavoro, diritti e cura del territorio e dell’ambiente”.

“Il nostro obiettivo è mettere in mani sicure i 50 miliardi di risorse del Pnrr: io, da ministro per il sud, mi sono battuto per ottenere questi fondi e non posso permettere che vengano dispersi. La Sicilia deve tornare a fare la differenza, cosa che in questi anni di governo Musumeci non ha fatto”, conclude.

TURISMO IN SICILIA, NUMERI DA PRE-PANDEMIA: ARRIVI E PRESENZE RADDOPPIATI RISPETTO AL 2021

PONTE SULLO STRETTO, SALVINI (LEGA): “DIRE DI NO È UNA FOLLIA. ALTRIMENTI SI VA IN CANOA”

DE LUCA, ESPOSTO AL GIORNALE DI SICILIA. IL DIRETTORE ROMANO: “FIELE, VELENO E IRRIPETIBILI OFFESE”

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI