Pusher con il Reddito di cittadinanza: arrestato a Santa Caterina Villarmosa

Usava i soldi del Reddito di cittadinanza per alimentare il commercio di droga. La squadra mobile di Caltanissetta ha arrestato un incensurato 46enne di Santa Caterina Villarmosa percettore del sussidio: per lui l’accusa è di detenzione di droga ai fini di spaccio.

Non è passato inosservato il via vai davanti casa dell’uomo e sono bastati pochi accertamenti sul 46enne per confermare i sospetti manifestati dai cittadini stanchi di questo strano movimento.

La droga (circa 15 grammi di cocaina) avrebbe fruttato 1.200 euro circa. L’uomo non ha potuto fare altro che ammettere le proprie responsabilità consegnando lo stupefacente, ammettendo di aver comprato droga per poi rivenderla ad amici, gli stessi che ormai erano diventati veri e propri clienti. L’uomo è stato posto ai domiciliari, su disposizione della Procura della Repubblica di Caltanissetta.

MAFIA A BAGHERIA, TRE NUOVI ARRESTI

GREEN PASS OBBLIGATORIO PER TUTTI I LAVORATORI PUBBLICI E PRIVATI 

ARS, INCENDI: LA POSIZIONE DI LUPO E CRACOLICI (PD)

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI