Investita da un pullman turistico, donna ferita gravemente a Palermo

Incidente sulla litoranea di Ragusa: muore un militare di 22 anni, lavorava a “Strade sicure”

Ancora sangue sulle strade siciliane, una scia infinita. In uno scontro tra due auto avvenuto all’alba stamani sulla litoranea di Ragusa è morto un giovane militare di 22 anni, originario di Bari, ma di stanza a Pozzallo (Ragusa) ed impegnato nell’operazione “Strade sicure”.

A scontrarsi una Ford C Max e una Ford Focus. Per il 22enne, che era a bordo della Focus insieme ad un altro commilitone, non c’è stato nulla da fare: è morto durante il trasporto in ospedale.

I due militari liberi dal servizio, stavano facendo rientro dopo una serata in discoteca. I vigili del fuoco hanno lavorato ore per liberare gli altri 4 feriti. Uno di questi è ricoverato in prognosi riservata.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI