Ragusa, tutti vaccinati gli operatori sanitari dell’ospedale “Giovanni Paolo II”

É stata completata la vaccinazione di tutti gli operatori sanitari presso l’ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa: tutti i 1.050 operatori sanitari, che rientrano nella categoria della prima fase della campagna, hanno ora ricevuto la seconda dose di vaccino Pfizer.

“L’Asp di Ragusa, – si legge in una nota – sin dall’inizio ha avuto come obiettivo primario quello di garantire ai soggetti rientranti nella categoria del piano strategico nazionale e regionale l’inoculazione del richiamo del vaccino. Anche negli altri ospedali si sta procedendo affinché si arrivi in tempi brevi a vaccinare, con la seconda fase, gli operatori sanitari dell’azienda”.

Nel frattempo l’azienda sanitaria si prepara alla seconda fase, quella in cui è prevista la somministrazione del vaccino a ultra ottantenni e ospiti delle case di riposo: si tratta di 5.445 residenti nel distretto di Vittoria; 7.104 residenti nel distretto di Ragusa e, infine, 7.217 nel distretto di Modica; per un totale di 19.766 persone.

I FUNERALI DI ROBERTA A CACCAMO / VIDEO

PIETRO MORREALE TENTA DI DARE FUOCO ALLA PROPRIA CELLA

MAFIA NIGERIANA A PALERMO, UNDICI ORDINANZE DI CUSTODIA

CENTRO BENESSERE TROPPO “HOT”, 5 PERSONE AI DOMICILIARI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI