Ravanusa, venerdì 17 dicembre i funerali di Stato per le nove vittime dell’esplosione

Si svolgeranno venerdì 17 dicembre i funerali di Stato per le nove vittime dell’esplosione avvenuta a Ravanusa. La cerimonia verrà officiata, a partire dalle ore 16.30, in piazzale Primo Maggio, di fronte alla chiesa Madre.

Durante la mattina di giorno 15 dicembre sono stati diversi i sopralluoghi effettuati per trovare il luogo adatto a ospitare la moltitudine di persone che parteciperanno alla cerimonia. È stato scelto il piazzale antistante la Chiesa Madre, a valle di via Trilussa, a circa 100 metri dal luogo della tragedia.

Intanto, è stato deciso il lutto cittadino e bandiere a mezz’asta a Ravanusa e Campobello di Licata (paese dove vivevano Selene Pagliarello, l’infermiera incinta al nono mese, e il marito Giuseppe Carmina), fino al giorno dei funerali.

RAVANUSA, TROVATO L’ULTIMO DISPERSO: GIUSEPPE CARMINA ERA NEL GARAGE INSIEME AL PADRE

FALSO CIECO IN BICI E CON LA PATENTE RINNOVATA: ARRESTATO

VACCINO ANTI-COVID PER I BAMBINI, FLOP NELLE PRENOTAZIONI. MEDICI E PEDIATRI LANCIANO L’APPELLO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI