Reddito di Cittadinanza: Sicilia al secondo posto per numero di percettori

Sono circa 1,2 milioni i nuclei familiari beneficiari del reddito di cittadinanza (che salgono a 1,3 milioni considerando anche le pensioni di cittadinanza): i dati sono stati aggiornati dall’Osservatorio Inps in relazione al mese di gennaio 2021.  Le persone complessivamente coinvolte sono 2,8 milioni per un importo medio a nucleo pari a 573 euro. E tra le regioni, Campania e Sicilia sono in vetta alla “classifica”.

In Campania i nuclei percettori di reddito o pensione di Cittadinanza sono 266mila (pari al 21% del totale), mentre in Sicilia sono 231mila (pari al 18% del totale); gli importi medi percepiti sono stati rispettivamente pari a 617 euro e 598 euro.

Tra gli altri dati pubblicati dall’Inps anche quelli dei provvedimenti di revoca del beneficio: in tutta Italia sono stati 15 mila nuclei che si sono visti togliere il sussidio per mancanza di uno dei requisiti (nella maggior parte dei casi si tratta di dichiarazioni non conformi rispetto ai redditi da attività lavorativa e al patrimonio mobiliare).

AIOP SICILIA: “STRUTTURE PRIVATE A DISPOSIZIONE PER I VACCINI”

COVID, A PALERMO ARRIVANO I NUOVI TEST RAPIDI

DROGA, BLITZ CONTRO IL TRAFFICO DI COCAINA: ARRESTATE 11 PERSONE

NUOVA ERUZIONE SULL’ETNA: ALTA NUBE DI CENERE ROSSA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI