Regionali, Di Paola: “Cdx? M5S unico competitor, votateci. De Luca mi ricorda Crocetta”

“Siamo gli unici competitor rispetto al centrodestra, siamo l’alternativa valida e concreta a un altro governo come quello uscente. Non riesco a capire se il centrosinistra sia in campagna elettorale, non li percepisco. Vogliono l’agenda Draghi? Lo dicano, non fanno proposte”.

Sono le parole del candidato del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Siciliana, Nuccio Di Paola, intervenuto nella conferenza stampa di oggi in cui sono state illustrate liste e programmi. “Agli elettori indecisi di entrambi gli schieramenti, ai delusi del Centrodestra, dico di votare per il M5S, non solo Nuccio di Paola ma tutta la squadra”.

Di Paola definisce i recenti sondaggi “farlocchi. Mi riferisco al sondaggio di Tecnè, per il quale non ho capito nemmeno la domanda fatta agli intervistati. Se i nostri competitor sono convinti che viaggiano a quelle percentuali ben venga, così continueranno a sottovalutarci”.

“Il Movimento è in forte crescita, la Sicilia – prosegue -, rispetto ai sondaggi, negli ultimi anni ha sempre avuto quasi il doppio delle percentuali nazionali. Sono convinto che già ora ci assestiamo sopra al 20% e che continueremo a crescere”.

Su Cateno De Luca. “Mi ricorda un ex presidente della Regione: Rosario Crocetta. Proprio lui si rivede in De Luca peraltro – prosegue -. Oggi è il momento della concretezza, non quella delle offese sui social per prendere dei like in più”.

Infine la notizia di Conte in Sicilia il 16 e il 17 settembre. “Cercheremo di toccare più Comuni possibili. Almeno un Comune per ogni provincia”.

DE LUCA: “BATTEREMO LA MELONI, SALVINI PERDE TEMPO. MICCICHÉ ALL’ARS? ALLORA NON VOTI SCHIFANI”

PALERMO, BOBO CRAXI AVVIA LA CAMPAGNA ELETTORALE: “MIA SORELLA? SCELTA DISCUTIBILE, MA…”

MICCICHÉ: “RINUNCIO AL SENATO, RESTO A PALERMO AL FIANCO DI SCHIFANI. MIO FUTURO? LA SANITÀ”

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI