Regionali in Sicilia, dopo un mese termina l’odissea: Schifani accelera sulla giunta

Dopo circa un mese termina l’odissea delle elezioni in Sicilia. L’ufficio centrale del Tribunale di Palermo ha, infatti, ricevuto i dati definitivi del voto a Messina e a Catania.

Le problematiche nei conteggi si sono susseguite per diverso tempo ma adesso si può avere il quadro completo dei 70 eletti all’Assemblea regionale siciliana.

Nel giro di 48 ore i 21 eletti nelle due circoscrizioni dovrebbero essere convocati dai rispettivi Tribunali per il ritiro degli attestati: alcuni eletti sono già stati contattati, altri invece attendono l’invito per la proclamazione.

Adesso il presidente Schifani che ha agito in totale “solitudine” assumendosi tutte le deleghe potrà accelerare sulla composizione della giunta per ricevere il supporto necessario a governare affrontando emergenze e problematiche.

CARO BOLLETTE, LAGALLA: “NUOVA EMERGENZA ECONOMICA CHE METTE A DURA PROVA LE FAMIGLIE”

MELONI ALLA CAMERA: “IN PRIMA LINEA CONTRO LA MAFIA”. FALCONE: “PAROLE APPREZZATE”

MALTEMPO, LA REGIONE SICILIANA DICHIARA LO STATO DI CRISI PER “ATTIVARE I PRIMI INTERVENTI”

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI