Regionali, mancano ancora 54 sezioni: errori e dati incompleti da parte di alcuni Comuni

Sono scese a 54 le sezioni elettorali che ancora mancano all’appello affinchè il dipartimento regionale delle Autonomie locali possa procedere alla comunicazione definitiva della ripartizione dei seggi in tutta la Sicilia.

A causa dei dati incompleti e/o errati trasmessi da alcuni Comuni alle Prefetture, infatti, l’Ufficio elettorale della Regione non ha potuto aggiornare il portale web (elezioni.regione.sicilia.it) e non potrà farlo fino a quando i dati non verranno validati.

In particolare, mancano le sezioni nelle seguenti province: Agrigento (due, entrambe nel capoluogo), Caltanissetta (due a Villalba), Palermo (sei a Marineo), Siracusa (42 nel capoluogo e una a Lentini); Trapani (una a Misiliscemi).

Precedentemente mancavano 226 sezioni. Lo scrutinio è ancora in corso con le proiezioni che incoronano Renato Schifani come nuovo Governatore. Lo ha comunicato l’Ufficio elettorale della Regione.

ELEZIONI REGIONALI IN SICILIA, ECCO GLI ELETTI ALL’ARS: TUTTI I NOMI DEI DEPUTATI

REGIONALI, TAMAJO E SAMMARTINO CAMPIONI DI PREFERENZE. ECCO TUTTI I MISTER 10.000 VOTI

REGIONALI, SCHIFANI È IL NUOVO GOVERNATORE

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI