Regionali, Salvini “lancia” Minardo: “La Lega ha il dovere di guidare la Sicilia”

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha voluto lanciare la corsa del segretario regionale in Sicilia, Nino Minardo, come candidato alla Presidenza della Regione. “È giovane, con esperienza e ha consolidato rapporti di stima che lo fanno riconoscere dagli alleati come un interlocutore affidabile, ne parleremo al momento opportuno”. 

In un’intervista al quotidiano ‘La Sicilia, Salvini rivendica “il dovere di guidare anche una regione del Sud. La Lega aveva e ha ottimi nomi in ogni regione italiana, e dalla Puglia alla Campania abbiamo fatto scelte di lealtà verso la coalizione, ma i risultati non sono stati quelli sperati” e adesso “di sicuro, in Sicilia la Lega c’è e non sarà semplice spettatrice“.

“Non c’è una Lega più moderata di un’altra – continua – . Esiste solo la Lega, con un segretario che deve fare una sintesi. Sono contento dello sviluppo del partito in Sicilia, un mix tra competenza, equilibrio e facce nuove”. E su Renzi, dice: “Con il suo governo erano sbarcati in Italia 500mila immigrati. Rifletta su questo dato: potrebbe capire come mai i siciliani si fidano della Lega e non di lui“.

VACCINO ANTI-COVID, VIA LIBERA DEL CTS PER LA TERZA DOSE

RENZI A PALERMO: “ORLANDO? SU RIFIUTI E BARE HA FALLITO”

PALERMO, TRAGICO INCIDENTE IN VIA MESSINA MONTAGNE

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI