Regione, S. Caterina Villarmosa: a 15 anni dalla frana, via ai lavori di ripristino

A 15 anni di distanza dalla frana che tagliò in due la cittadina, partono i lavori di ripristino a Santa Caterina Villarmosa, in provincia di Caltanissetta. Ad annunciarlo il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, in qualità di commissario dell’Ufficio contro il dissesto idrogeologico.

I lavori riguardano soprattutto la parte sud del Comune in cui la frana provocò lo sfollamento di mille e cinquecento persone; ad eseguirli sarà il Consorzio Ciro Menotti di Ravenna che se li è aggiudicati per un importo di 560mila euro.

“L’ultimo intervento di questo tipo – sottolinea il governatore – risale al 2008: troppo tempo per un territorio che dal punto di vista idrogeologico ha una naturale predisposizione al dissesto e soffre per la costante opera di erosione provocata da un corso d’acqua sotterraneo. Si tratterà di un intervento risolutivo che consentirà di arginare i movimenti che, poco a poco, stanno trascinando a valle un’intera zona abitata”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI