Rendiconto e assestamento, approvato in commissione un provvedimento “rigido”

E’ stato approvato in commissione il disegno di legge su rendicontazione e assestamento che quindi può adesso passare all’esame dell’Aula che dovrà approvarlo nel giro di un paio di giorni.

Ne ha dato notizia il presidente della Commissione, Riccardo Savona, che lo ha definito “provvedimento molto asciutto e rigido che farà ripartire la nostra regione”. Secondo Savona “finalmente si è intrapreso un percorso di chiarezza nei confronti di tutti i siciliani”.

“C’è un iter delineato – aggiunge – dopo gli accordi con il governo centrale per il risanamento della finanza pubblica, anche per questioni che partono da molto lontano. Adesso, superato il passaggio dell’Aula, si lavorerà per una politica che persegua il rigore ma al contempo che apra a un percorso che vede margini per lo sviluppo e gli investimenti del territorio siciliano attraverso una sana collaborazione con tutti gli enti collegati alla Regione e che si possa tracciare un percorso politico e di governo di ampio respiro e senza ulteriori problematiche finanziarie”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI