Rubino: “Basta con i pacchetti di tessere, ricostruire il PD siciliano in modo trasparente”

“Basta con i pacchetti di tessere”. A lanciare il monito durante la conferenza stampa al teatro Massimo di Palermo è Antonio Rubino, membro dell’assemblea nazionale del Pd e portavoce di New Deal, intervenuto sul tema degli iscritti e della ricostruzione della base del partito in Sicilia.

Rubino ha affermato: “Abbiamo bisogno di un partito di iscritti veri. Il Partito Democratico siciliano va ricostruito in modo chiaro e trasparente, per questo chiediamo al commissario un tesseramento esclusivamente online. Il Pd va rivoltato come un calzino ha bisogno di un cambiamento radicale. Per questo lanceremo New Deal, nove iniziative territoriali in grado di stimolare una vera e propria ricostruzione di un partito che non esiste più”.

Dello stesso avviso anche il deputato del Partito Democratico Fausto Raciti che interviene così  sulla scissione: “Vogliamo essere la barca corsara che attraversa tutto il centro sinistra colmando la disgregazione a cui stiamo assistendo, anche perché non siamo tra quelli che considerano chi ha lasciato il Pd un avversario o un nemico da abbattere. Ci dissociamo dalla indifferenza e dalla malcelata felicità con cui molti hanno reagito a questa notizia. Anzi, capiamo il loro travaglio e siamo convinti che anche con loro dovremo costruire ponti di confronto e comunicazione”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI